Rinviato a giudizio per diffamazione aggravata il giornalista Piero Angela

QUADERNI DI ARCHIVIO SALUTE- N.16 GIUGNO 2002

 
Notizie Flash
 
 
Rinviato a giudizio per diffamazione aggravata il giornalista Piero Angela
 
 
In seguito alla querela presentata dalla Società Italiana di Medicina Omeopatica contro il giornalista Piero Angela per aver presentato nella puntata della trasmissione “Superquark” dell’11/07/2000 sotto un aspetto falsamente scientifico, notizie e contenuti apertamente diffamatori della medicina omeopatica e dei medici omeopati, si è svolta a Catania, l’1/03/2001, l’udienza presso il giudice per le indagini preliminari. Il giudice Dott. Angelo Costanzo ha accolto la tesi della Società Italiana di Medicina Omeopatica, legalmente rappresentata dall’avvocato Leda Adamo, ed ha chiesto il rinvio a giudizio del giornalista per i fatti in oggetto
 
“considerato l’uso del mezzo radiotelevisivo pubblico e valutati i contenuti delle affermazioni espresse nel corso del programma e le modalità con le quali, anche in riferimento al contesto delle immagini che le hanno accompagnate, sono state presentate informazioni circa le cure omeopatiche senza l’apporto di persone specificatamente qualificate in materia”.
 
La prossima udienza per la prosecuzione del processo è fissata per il 16 maggio 2001.
 
Tratto da: Finestre di Medicina Omeopatica
Periodico di aggiornamento per i Soci della

Società Italiana di Medicina Omeopatica

Posted in Notizie Flash. RSS. Trackback.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi